Il Software personalizzato
per la gestione della Qualitá

Gestione fornitori

Le valutazioni del fornitore


In ProcessFrame sono definite le griglie di valutazione per la tipologia di fornitore (tipicamente di prodotto e di servizio, ma possono essere diverse per tipo di prodotto o tipo di servizio). Inoltre le griglie possono essere differenziate fra quelle da usare per la valutazione preliminare prima dell’omologazione del fornitore stesso e quelle da usare a regime una volta che il fornitore è entrato nel sistema.

La griglia può avere indicatori di tipo quantitativo (esempio rapporto fra quantità fuori standard e quantità controllata) o di tipo qualitativo (esempio competitività dei prezzi): il software elabora un indice complessivo che può essere utilizzato per attribuire una valutazione al fornitore.

Software Gestione Fornitori

Verifiche ispettive


Per certe tipologie di fornitori (ad esempio centri di assistenza autorizzati, punti di vendita..) è spesso necessario impostare delle verifiche ispettive, basate su checklist, anche in questo caso differenziate in base al profilo del fornitore. Queste checklist sono tipicamente qualitative, indicando valori quali ottimo, adeguato, insufficiente, gravemente insufficiente e consentendo l’attivazione di azioni correttive fornitore nei casi ritenuti inaccettabili.

Azioni correttive fornitore


Il software prevede un workflow per la gestione delle azioni correttive fornitore, che parte tipicamente da una non conformità e può andare all’ufficio che gestisce il rapporto con il fornitore, il quale a sua volta comunica l’azione al fornitore interessato e registra la risposta, chiudendo l’azione.

Comunicazioni


E’ possibile anche collegare indirizzi email pubblici ai workflow di ProcessFrame, in questo modo dal software è possibile inviare al fornitore la notifica di Azione correttiva, ricevendo nella stessa casella la risposta.